Villa Matilde Avallone

Sinuessa Falanghina di Roccamonfina

Disponibile

11,90

Sinuessa Falanghina di Roccamonfina

Villa Matilde Avallone

Maggiori dettagli

Formato bottiglia: 75 cl
Regione di provenienza: Campania
Denominazione: Falanghina di Roccamorfina IGP
Annata vendemmia: 2022
Vitigni: 100% Falanghina
Gradazione alcolica: 12.5%
Temperatura di servizio consigliata: 10-12C
Abbinamenti consigliati: Ottimo come aperitivo e in abbinamento a piatti leggeri, preparazioni di pesce e carni bianche.

Disponibile

11,90

Sinuessa Falanghina di Roccamonfina

Le uve falanghina vengono coltivate a regime di agricoltura ragionata (lotta integrata a basso impatto ambientale) nei comuni di San Castrese e Sessa Aurunca in provincia di Caserta e vendemmiate nella seconda decade di settembre esclusivamente di notte, in modo da evitare che il sole ancora caldo dell’ultimo mese estivo rovini le uve prima che giungano in cantina.
Dopo la pressatura soffice e decantazione statica dei mosti avviene la fermentazione a temperatura controllata di 10/12°C per circa 20 giorni.
Il vino così ottenuto affina in acciaio inox per circa tre mesi per essere poi messo in bottiglia.
Ha colore giallo paglierino tenue. Il profumo è fruttato e floreale: sentori di ananas, banana, pesca gialla si intrecciano a note di ginestra, rosa e salvia. Il sapore, equilibrato e piacevole, aggiunge all’esperienza olfattiva sensazioni delicatamente ammandorlate.

La cantina: Villa Matilde Avallone

La storia di Villa Matilde Avallone comincia negli anni Sessanta con Francesco Paolo Avallone, avvocato e appassionato cultore di vini antichi, che, incuriosito dai racconti di Plinio e dai versi di Virgilio, Marziale ed Orazio sul vinum Falernum, decise di riportare in vita il leggendario vino scomparso al principio del secolo scorso. Coadiuvato da un gruppo di amici, tra cui alcuni docenti della Facoltà di Agraria dell’Università di Napoli, individuò, dopo anni di studio, le viti che avevano dato vita al Falerno in epoca romana: pochi ceppi sopravvissuti miracolosamente alla devastazione della filossera di fine Ottocento vennero ripiantati, con l’aiuto di pochi contadini locali, proprio nel territorio del Massico dove un tempo erano prosperati e fondò Villa Matilde Avallone.
Oggi l’azienda è guidata dai figli di Francesco Paolo, Maria Ida e Salvatore Avallone che con dedizione esclusiva proseguono il sogno e il progetto del padre raccogliendone l’importante eredità e guardando ancora oltre: dall’Ager Falernus si sono spinti sino alla provincia di Avellino con nuove vigne, nuovi progetti e vini che raccontano l’identità forte della Campania Felix.

Richiedi informazioni sul tuo ordine

Hai bisogno di informazioni sul tuo ordine?
Contattaci tramite questo form dedicato, lo Staff di Omnia Bevande ti risponderà nel minor tempo possibile.

COMUNI SERVITI DAL SERVIZIO DI CONSEGNA LOCALE OMNIABEVANDE

Consegna a domicilio gratuita con una spesa minima di Euro 30,00; per tutti i comuni non indicati sarà sempre disponibile, solo per i prodotti della categorie Enoteca, la consegna tramite corriere.

Per informazioni o dubbi contattaci, il nostro Staff ti fornirà tutte le risposte

Richiedi un appuntamento b2b

Sei un rivenditore o un gestore di un locale?
Contattaci tramite questo form dedicato, lo Staff di Omnia Bevande ti risponderà nel minor tempo possibile.

Apri la chat
💬 Ti serve aiuto? Contattaci
Scan the code
Se hai qualche domanda sul prodotto: Villa Matilde Avallone, contattaci, sapremo come aiutarti.