Argiano

Rosso di Montalcino

Disponibile

19,50

Rosso di Montalcino

Argiano

Maggiori dettagli

Formato bottiglia: 75 cl
Regione di provenienza: Toscana
Denominazione: Rosso di Montalcino DOC
Annata vendemmia: 2022
Vitigni: 100% Sangiovese
Gradazione alcolica: 14%
Temperatura di servizio consigliata: 18-20C
Abbinamenti consigliati: Estremamente versatile; si abbina bene a piatti a base di carne rossa e formaggi saporiti a media stagionatura.

Disponibile

19,50

Rosso di Montalcino

Le uve sangiovese vengono raccolte a mano tra i 280 ed i 310m s.l.m. su terreni a matrice argillosa con leggera presenza di marna calcarea. Dopo la pigiatura soffice segue una macerazione prefermentativa a freddo, la fermentazione spontanea ed infine la macerazione sulle bucce per circa 10 giorni in acciaio a temperatura controllata. Il vino affina in
botti di rovere francese e di Slavonia (da 10 e 50 Hl) per alcuni mesi.
Rosso rubino vivace presenta al naso una marcata mineralità, con note di ciliegia ben definite. Palato vivo e vibrante, con buona acidità e tannino presente ma equilibrato.

La cantina: Argiano

La storia della tenuta Argiano affonda le sue radici nel lontano 1580 quando la nobile famiglia dei Pecci diede inizio alla costruzione della splendida villa e dell’annessa cantina per la vinificazione delle uve delle colline circostanti. Seguono secoli in cui varie famiglie nobiliari si succedono al comando della tenuta che mantiene una forte connotazione vitivinicola. E’ tuttavia tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo che, grazie alla crescente popolarità dei vini di Montalcino, la fama della tenuta comincia a superare i confini locali.
Nel 1967 Argiano fa la storia del Brunello di Montalcino partecipando come azienda fondatrice alla nascita del Consorzio. La consacrazione del nome Argiano avviene tuttavia nel 1992, quando la tenuta viene acquisita dalla contessa Noemi Marone Cinzano che introduce importanti innovazioni nella gestione dell’azienda vinicola e alla quale si deve l’arrivo dell’enologo di fama mondiale Giacomo Tachis; un sodalizio straordinario che porterà alla nascita di Solengo, il grande Supertuscan di Montalcino.
Il resto è storia recente; dal 2019 Argiano è la prima azienda di Montalcino plastic free e l’intera produzione si ispira al modello circolare. In vigna viene praticata un’agricoltura organica e rigenerativa che crede nell’equilibrio della biodiversità e la persegue attraverso pratiche per la fertilità del suolo, coadiuvando naturalmente con alghe, tannino di castagno, propoli e zeolite. Sono banditi gli insetticidi, anche naturali; si procede invece alla confusione sessuale e al lancio di insetti antagonisti che non alterino l’equilibrio biologico del territorio.
Il 2023, infine, è l’anno della consacrazione; il Brunello di Montalcino 2018 viene eletto Miglior Vino al Mondo dalla prestigiosa rivista Wine Spectator.

Richiedi informazioni sul tuo ordine

Hai bisogno di informazioni sul tuo ordine?
Contattaci tramite questo form dedicato, lo Staff di Omnia Bevande ti risponderà nel minor tempo possibile.

COMUNI SERVITI DAL SERVIZIO DI CONSEGNA LOCALE OMNIABEVANDE

Consegna a domicilio gratuita con una spesa minima di Euro 30,00; per tutti i comuni non indicati sarà sempre disponibile, solo per i prodotti della categorie Enoteca, la consegna tramite corriere.

Per informazioni o dubbi contattaci, il nostro Staff ti fornirà tutte le risposte

Richiedi un appuntamento b2b

Sei un rivenditore o un gestore di un locale?
Contattaci tramite questo form dedicato, lo Staff di Omnia Bevande ti risponderà nel minor tempo possibile.

Apri la chat
💬 Ti serve aiuto? Contattaci
Scan the code
Se hai qualche domanda sul prodotto: Argiano, contattaci, sapremo come aiutarti.