Bruno Verdi

Campo del Marrone Barbera

Disponibile

21,90

Campo del Marrone Barbera

Bruno Verdi

Maggiori dettagli

Formato bottiglia: 75 cl
Regione di provenienza: Lombardia
Denominazione: Oltrepò Pavese Barbera DOC
Annata vendemmia: 2020
Vitigni: 100% Barbera
Gradazione alcolica: 15.5%
Temperatura di servizio consigliata: 16-18C
Abbinamenti consigliati: Piatti a base di carni rosse e selvaggina, formaggi saporiti a e lunga stagionatura.

Disponibile

21,90

Campo del Marrone Barbera

“Campo del Marrone” è il vigneto più storico dell’azienda; di proprietà della famiglia Verdi da oltre due secoli, si estende per meno di un ettaro nel territorio del comune di Canneto Pavese.
La vendemmia avviene manualmente in piccole cassette, con accurata selezione dei grappoli migliori. In cantina le uve sono diraspate e pressate in modo soffice, ottenendo un mosto con tutte le caratteristiche aromatiche intatte; questo fermenta a contatto con le bucce per 20-25 giorni in tini da 500-750l con follature manuali giornaliere. Esaurita la fermentazione alcolica, il vino svolge la fermentazione malolattica e prosegue nel successivo affinamento di 10 mesi in tonneau da 500 litri di rovere di Stiria ed ulteriori 8 mesi in botti grandi di Slavonia per finire con altri 6 mesi in bottiglia prima della commercializzazione.
All’esame visivo si presenta limpido, con un colore rosso rubino intenso, luminoso e consistente. Al naso è intenso, di buona complessità, fine, con profumi floreali di rosa rossa e di violetta, fruttati di amarena e fragola mature e speziati di chiodi di garofano e cannella, di tabacco dolce e cacao. In bocca è secco, caldo, morbido e fresco, con un tannino levigato, e piacele sapidità; di gran corpo, intenso e persistente, con un finale delicatamente tostato.

La cantina: Bruno Verdi

La storia della famiglia Verdi in Vergomberra risale al XVIII secolo quando Antonio Verdi dal Ducato di Parma si insediò in Oltrepo Pavese. Da allora ben otto generazioni si sono succedute nella cura delle terre di famiglia. Nella zona di Canneto, secondo l’economia del tempo, si producevano grano e altri cereali; i gelsi davano le foglie per l’allevamento dei bachi da seta; un buon numero di pertiche erano dedicate alla vite, non meno importante nelle produzioni tipiche oltrepadane. Già con Luigi, la terza generazione, alla cura dei vigneti i Verdi uniscono l’arte della trasformazione delle uve in vino facendosi vinificatori e costruendo la prima cantina. Un’eredità che si trasmette di padre in figli unitamente alla passione e all’amore per la terra. Da Luigi discende Clemente, da questi Alfredo, Cavaliere di Vittorio Veneto, quindi Bruno, il primo a imbottigliare e fregiare le bottiglie con la propria etichetta, negli anni dell’immediato dopoguerra.
Dal 1985, venuto a mancare prematuramente Bruno, l’azienda passa nelle mani di Paolo, allora poco più che ventenne. Lo affiancano la mamma Carla e la sorella Monica e, in seguito, la moglie Enrica.
Paolo, impegnato sia in vigna che in cantina, acquista nuovi terreni e reimpianta parte di quelli esistenti, cercando di individuare i vitigni più adatti da piantare in ciascun vigneto e riducendo le rese. Pone così le basi per realizzare quelli che, oggi, sono i cru più prestigiosi dell’azienda.
Instancabile perfezionista, Paolo interviene anche in cantina: sperimenta differenti tipi di vinificazione, cambia le botti di legno e recupera le vecchie vasche in cemento, tradizionale patrimonio del fare vino locale, trasformando l’azienda in una delle realtà più dinamiche e significative di un territorio vasto e frastagliato quale è l’Oltrepò Pavese.
Bassissimo impatto ambientale, utilizzo esclusivo di fertilizzanti naturali, sovescio in tutte le vigne e vendemmia manuale sono i rigorosi precetti della viticoltura dei Verdi di Vergomberra che mantengono la stessa filosofia anche nella trasformazione delle uve in cantina, fondendo pratiche tradizionali con tecnologie e conoscenze moderne all’insegna dell’esaltazione del terroir d’origine e delle caratteristiche delle uve.

Richiedi informazioni sul tuo ordine

Hai bisogno di informazioni sul tuo ordine?
Contattaci tramite questo form dedicato, lo Staff di Omnia Bevande ti risponderà nel minor tempo possibile.

COMUNI SERVITI DAL SERVIZIO DI CONSEGNA LOCALE OMNIABEVANDE

Consegna a domicilio gratuita con una spesa minima di Euro 30,00; per tutti i comuni non indicati sarà sempre disponibile, solo per i prodotti della categorie Enoteca, la consegna tramite corriere.

Per informazioni o dubbi contattaci, il nostro Staff ti fornirà tutte le risposte

Richiedi un appuntamento b2b

Sei un rivenditore o un gestore di un locale?
Contattaci tramite questo form dedicato, lo Staff di Omnia Bevande ti risponderà nel minor tempo possibile.

Apri la chat
💬 Ti serve aiuto? Contattaci
Scan the code
Se hai qualche domanda sul prodotto: Bruno Verdi, contattaci, sapremo come aiutarti.